Home > Scopri Lavori > 100 posti per operai da impiegare come addetti al montaggio Iveco 2023

100 posti per operai da impiegare come addetti al montaggio Iveco 2023

Iveco Italy
Ann.

Introduzione: L’azienda Iveco è alla ricerca di 100 operai da impiegare come addetti al montaggio. Gli aspiranti devono possedere determinati requisiti e solo coloro che rispettano i criteri di selezione potranno essere considerati per l’occupazione.

Leggi anche:

Ann.

Indice:

Che siamo?

Iveco è un’azienda leader nel settore della produzione e della fornitura di veicoli commerciali per il trasporto di persone e merci. L’azienda ha sede principale a Torino, in Italia, ma opera su scala globale, con una presenza in tutti i continenti.

Fascia di reddito: La retribuzione per i nuovi candidati è commisurata all’esperienza e alle competenze dei candidati.

Ann.

Requisiti: I richiedenti devono avere una conoscenza base dei principali sistemi di montaggio, una buona conoscenza della lingua italiana e un diploma di scuola superiore.

Come candidarsi: Gli aspiranti devono inviare una copia del loro curriculum aggiornato, insieme alla loro lettera di presentazione, all’indirizzo info@iveco.it.

Conclusione: Iveco è alla ricerca di 100 operai da impiegare come addetti al montaggio. I candidati devono soddisfare i requisiti selezionati dall’azienda e inviare la loro candidatura tramite email per essere presi in considerazione.

Sito web: www.iveco.it
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele II, 8, 10121 Torino, Italia



Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano connettersi tra loro in base a interessi e passioni. Per migliorare l'esperienza dei partecipanti alla community, sospendiamo temporaneamente i commenti agli articoli
© RIPRODUZIONE RISERVATA.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui". Vedi anche nostro Groupp su Facebook.