Home > Lavori > Ferrovie dello Stato: 40 Mila assunzioni con Piano Industriale 2022 2031

Ferrovie dello Stato: 40 Mila assunzioni con Piano Industriale 2022 2031

Ann.

Le Ferrovie dello Stato, nell’ambito del piano industriale 2022-2031, assumeranno migliaia di nuovi dipendenti.

Nel prossimo decennio, i gruppi ferroviari investiranno molto in infrastrutture e trasporti. Il piano di sviluppo avrà un impatto significativo sull’occupazione e creerà circa 40.000 posti di lavoro.

Ann.

Di seguito tutte le informazioni fornite sulle assunzioni di Ferrovie dello Stato e su come candidarsi per una posizione in FS.

Assunzioni statali ferroviari entro il 2031

La notizia è stata diffusa attraverso un recente comunicato stampa diffuso dal Gruppo FS. La nota annuncia il nuovo piano industriale 2022-2031 dell’azienda, presentato il 16 maggio a Roma dal presidente di FS Italiane Nicoletta Giadrossi e dall’amministratore delegato Luigi Ferraris. Si tratta di un importante piano di investimento decennale del valore di oltre 190 miliardi di dollari in infrastrutture e trasporti sostenibili al servizio della nazione. Ridefinisce inoltre profondamente la governance del Gruppo FS e il nuovo assetto organizzativo.

Ann.

Il nuovo PI FS Italiane intende investire non solo in progetti e programmi, ma anche in risorse umane, e un significativo aumento dell’organico creerà un gran numero di nuovi posti di lavoro per le ferrovie nazionali nei prossimi 10 anni. Nello specifico, si stima che saranno impiegate circa 40.000 risorse. “Il programma – afferma il CEO Ferraris – vede nelle persone il suo principale abilitatore, insieme all’innovazione, alla trasformazione digitale e alla connettività”.

IL PIANO INDUSTRIALE FS

Nello specifico, con il nuovo Piano Industriale Ferrovie dello Stato intende raggiungere i seguenti obiettivi:

  • dare certezza di esecuzione alle opere infrastrutturali nei tempi previsti;

  • favorire il trasporto collettivo multimodale rispetto al trasporto privato;

  • incrementare il trasporto merci su ferro, arrivando al suo raddoppio rispetto al 2019;

  • rendere le infrastrutture ferroviarie e stradali più sostenibili, accessibili, integrate efficacemente fra loro e resilienti, incrementandone la dotazione anche per ridurre il divario tra nord e sud del Paese;

  • ricorrere a fonti rinnovabili per aumentare il grado di autonomia energetica di FS, contribuendo alla transizione ecologica del Paese;

  • ridefinire la struttura organizzativa del Gruppo in 4 aree di business, ovvero Infrastrutture, Passeggeri, Logistica e Urbano;

  • rafforzare tutte le società del Gruppo aumentandone l’efficienza anche in ottica di pianificazione e progettazione;

  • garantire un presidio unico di controllo sull’attività a livello internazionale per generare ulteriore valore nei Paesi dove Ferrovie dello Stato è già presente: Francia, Spagna, Germania, Grecia, Olanda e Regno Unito;

  • esportare nei Paesi extra europei il proprio know-how integrato anche attraverso partnership.

Per tutti i dettagli rendiamo scaricabile la PRESENTAZIONE (Pdf 2,6Mb) del Piano Industriale FS Italiane 2022-2031 e il DOCUMENTO (Pdf 420Kb) che illustra gli obiettivi del programma.

Punto di vista della carriera

Per quanto riguarda i profili delle future assunzioni nelle ferrovie statali, essi varieranno. Le opportunità di lavoro che Ferrovie dello Stato offriranno durante il processo di pianificazione possono coinvolgere tecnici, ingegneri, lavoratori, esperti del settore digitale e delle energie rinnovabili, operatori della mobilità, dagli autisti alla formazione di conducenti e manutentori, e molti altri dati.

Gruppo

Il Gruppo FS Italiane è una delle principali realtà industriali italiane. È guidata dalla capogruppo Ferrovie dello Stato Italiane SpA, partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Inoltre, è composta da diverse filiali attraverso le quali opera nei settori dei trasporti, delle infrastrutture, degli immobili e di altri servizi. Il Gruppo Ferrovie dello Stato impiega attualmente circa 83.000 persone e opera in diversi paesi attraverso filiali o società di investimento.

Prepara il tuo CV, perché FS ha appena varato un piano decennale di investimenti che porterà all’assunzione a tempo indeterminato di oltre 40.000 professionisti in Italia, grazie a Ferrovie dello Stato con 190 miliardi di euro di investimenti e nuove infrastrutture. Diamo uno sguardo dettagliato ai progetti dell’azienda e che tipo di persone cercherà.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Ferrovie dello Stato e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo FS. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte attualmente e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.



Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano connettersi tra loro in base a interessi e passioni. Per migliorare l'esperienza dei partecipanti alla community, sospendiamo temporaneamente i commenti agli articoli
© RIPRODUZIONE RISERVATA.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui". Vedi anche nostro Groupp su Facebook.